Vai al contenuto
A-    A     A+

Come segnalare reati ambientali nei boschi?

Quante volte ci è capitato di vedere, magari di passaggio, scempi avvenuti o che stanno avvenendo nei nostri boschi?

Siamo stati sicuramente combattuti tra "lasciamo perdere, non sono affari nostri", e "non è giusto far finta di niente". Poi quasi sempre abbiamo deciso di non fare nulla, anche perchè non sapevamo chi avremmo potuto chiamare o cosa fare.

Ecco cosa possiamo fare:  fotografiamo il luogo e, se ci sono, le persone che stanno agendo e le targhe dei loro automezzi. Prendete nota del luogo e,  se non lo sapete con esattezza, utilizzate il telefonino per memorizzarne le coordinate.  Poi:

  • andiamo alla più vicina stazione dei Carabinieri (non necessariamente quelli Forestali) dove raccontiamo il fatto e mostriamo le foto. 
  • mandiamo una PEC al locale Gruppo Provinciale dei Carabinieri Forestali con l'indicazione del luogo e le foto in allegato.
  • chiamiamo il 112 e diciamo che vogliamo segnalare un reato ambientale.

Se non non sappiamo giudicare se ciò che vediamo è secondo legge o meno, possiamo segnalare il fatto uguamente, i Carabinieri Forestali sapranno valutare dalle foto se è stato commesso un reato oppure no. 

Come facciamo a sapere qual'è la email del Gruppo Provinciale dei Carabinieri Forestali? Facile! Si va su www.indicepa.gov.it e si digita "GRUPPO CARABINIERI FORESTALE - ROMA"  (ad esempio) e si trova la PEC cercata.

 

1 pensiero su “Come segnalare reati ambientali nei boschi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *