Strategia Forestale Nazionale: il mondo ambientalista può farsi parte attiva!

  • redazione del FFI
  • 16 Aprile 2020
  • 2 Responses

Fino al 28 maggio è aperta la “Consultazione pubblica per la predisposizione della Strategia Forestale Nazionale per il settore forestale e le sue filiere

Le istituzioni centrali e regionali, il mondo della ricerca e le associazioni di settore della filiera del legno hanno elaborato un testo di SFN che ora può ricevere “osservazioni e contributi” dalla società civile.

Una volta approvata la SFN varrà per venti anni, quindi è fondamentale che questo importantissimo testo sia bilanciato, rispettoso di tutte le visioni e di tutte le aspettative della società contemporanea.

Il FFI si augura che le associazioni ambientaliste, i gruppi informali nati attorno ai social network e le singole persone vogliano coordinarsi in modo da proporre modifiche condivise e quindi “solide” che potranno essere accettate durante il processo di revisione.

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FONDO FORESTALE ITALIANO

Creiamo nuovi boschi e proteggiamo quelli esistenti

Il Fondo Forestale Italiano Onlus è un’associazione che conserva boschi esistenti e ne crea di nuovi.
Tutti i boschi sono lasciati nel loro stato naturale, senza tagli a scopo economico.