Il FFI invita a partecipare alla campagna del WWF “Forests For Life – Toscana”

  • redazione del FFI
  • 27 Marzo 2021
  • No Responses

Il FFI invita tutti a partecipare attivamente alla campagna del WWF “Forests for Life – Toscana”

Sul sito della campagna ogni cittadino può:

  • segnalare  tagli forestali impattanti e distruttivi in Toscana, in modo che si possa avere una panoramica di quello che succede nella Regione.
  • segnalare boschi in Toscana, piccoli o grandi che siano, che più si avvicinano alle caratteristiche di bosco vetusto o che sono abbastanza vecchi da essere buoni candidati per diventarlo in un futuro prossimo. Al termine del progetto il WWF porterà questi boschi all’attenzione delle autorità che dovranno tutelarli.

 

 

Il FFI non taglia alberi nei propri boschi ed è fermamente contrario ai tagli boschivi a scopi energetici, ma la selvicoltura esiste e per poter riconoscere i tagli illegali da quelli legali è necessario avere un minimo di competenze. A questo scopo si segnala la bella e interessante presentazione “Basi di selvicoltura per una cittadinanza attiva” del dottore forestale Cristiano Manni, socio del FFI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FONDO FORESTALE ITALIANO

Creiamo nuovi boschi e proteggiamo quelli esistenti

Il Fondo Forestale Italiano Onlus è un’associazione che conserva boschi esistenti e ne crea di nuovi.
Tutti i boschi sono lasciati nel loro stato naturale, senza tagli a scopo economico.